Killing solo

Sarà che esistono persone dotate del talento necessario a farti passare quattordici minuti in religioso silenzio, mentre suonano un motivo ripetitivo solo con una chitarra, straziandone il suono, curvando il racconto delle poche note che lo compongono. Sarà anche che alcune cose ti segnano perchè ti emozionano la prima volta e lo faranno per sempre. Il solo di chitarra di Neil Young scritto per Dead Man, oggi come anni fa, continua a darmi i brividi.

2 thoughts on “Killing solo

  1. cyrus

    eh beh, quando mi parte sull’ipod, mi fa sempre allentare la pedalata, senza fiato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>