Non confondere l’insolito con l’impossibile

Ieri sera ho visto un film stupendo: “L’amico di famiglia” di Paolo Sorrentino. Diverso dalle altre sue due opere, ancora più profondo, cinico, spiazzante…vabbè basta. Davvero grande.

Il film è dedicato a due persone speciali: Lorenzo e Tommaso.

Un consiglio, scontato quanto doveroso: andate a vederlo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>