Questione di dignità

Voglio evitare di parlare di problemi legati alla politica italiana. Ma questa è una cosa troppo seria e importante. Come sapete, Totò Cuffaro non vuole dimettersi dalla Presidenza della Regione Sicilia nonostante sia stato condannato a cinque anni per favoreggiamento e all’interdizione dai pubblici uffici.

Per aiutare questo stronzo ad andarsene, ci sono una serie di iniziative in corso:  la petizione on line per chiederne le dimissioni, un corteo previsto per giorno 26. Vi invito inoltre a leggere questa lettera di Addipizzo.

Grazie a Grigorion per i link.

2 thoughts on “Questione di dignità

  1. Sor Vichi

    Grazie Fredo, la petizione l’ho firmata e inoltrata il più possibile. Anche da lontano (o forse proprio perchè da lontano) sei un monito a resistere!!
    Ciao!!

  2. Grigorion

    Fredo, grazie per la diffusione delle iniziative ! Come dice Sor Vichi e come ti dicevo io stesso tempo fa, star fuori ti permette di avere un’altra percezione. Noi stiamo dentro la merda e rischiamo di non accorgercene più.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>