Stephen Malkmus – Mirror Traffic

Chi l’ha detto che per fare dell’ottimo rock bisogna per forza essere malinconici e tristi? In tutta la sua carriera da musicista, Stephen Malkmus è riuscito a dimostrare il contrario, creando canzoni spesso vicino alla perfezione, ma sempre con un’ironia di fondo che gli ha permesso di cambiare e restare fedele a se stesso. L’ex leader dei Pavement, oltrepassati i 40 anni, continua a divertirsi e sfornare album eccellenti.

Malkmus suona da diversi anni con una nuova formazione, The Jicks; l’ultimo album è uscito pochi mesi fa, per l’etichetta Matador, e si chiama Mirror Traffic. A mio giudizio è il suo migliore album dai tempi di “Stephen Malkmus” (2001), perfettamente in linea con le ultime produzioni dei Pavement (Terror Twilight).  Buon ascolto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>