Category Archives: Google

E il secondo

Mi connetto un po’ dal lavoro prima che cominci il training di oggi. Mi trovo in un edificio splendido splendente, quello della societa’ (Google), ancora faccio fatica a districare la matassa di sensazioni.
Mi scuso con i miei carissimi lettori per il ritardo nella pubblicazione delle foto delle isole Aran e di Galway: vi prometto che vi piaceranno, e se mi perdonate vi mando una cartolina di scuse.
ciaoooo
fredo

La suite on-line di Open Office

Il futuro dei software, inclusi quelli più comuni, è in buona parte on-line. In particolare, i programmi per elaborare testi, presentazioni, fogli di calcolo cominciano ad essere sempre più proposti come applicazioni web, che non necessitano di download e di spazio per salvare il lavoro.
Dopo Google Apps (versione per le aziende, ma per tutti gli utenti con account Google esiste la versione gratis) e Microsoft Office Online, sta per arrivare anche la versione web della suite di OpenOffice, ovviamente gratuita.
Open Office ha fatto molti passi in avanti nelle versioni rilasciate, c’è quindi da aspettarsi un servizio molto interessante: i documenti, come già in Google Aps, potranno essere condivisi e salvati direttamente on line.

La Sicilia è bella in treno

L’altro giorno pensavo “Mi piacerebbe andare a Trapani”. Sono siciliano e non ci sono mai stato. E siccome in macchina ci vogliono almeno quattro orette, ho pensato di dare un’occhiata ai treni. E dal servizio degli orari di Trenitalia è venuto fuori qualcosa di sorprendete: per andare da Acireale, la mia città di origine, a Trapani, ci vogliono ben 14:51 ore. Questo se avessi voglia di partire intorno alle 18:30, orario piuttosto normale, credo, per chi lavora. E’ giusto dire che Trenitalia propone altre soluzioni: partendo alle 5.30 del mattino di ore ce ne vogliono solo 8:22, partendo alle 9:32 ce ne vogliono 09:48, mentre se ci si avventura alle alle 13.50 ne bastano 7:05. In ogni caso, davvero un bel pò di tempo.

Per l’occasione, ho provato un nuovo servizio di Google, cioè MyMaps, con cui ho costruito l’itinerario suggerito da Trenitalia per la partenza delle 18:30. Ci sono tre cambi (Catania, Palermo, Alcamo). Non fate troppo caso al tracciato fra Catania e Palermo, che sfiora il mare (non conosco il percorso esatto del treno). La mappa la trovate qui.

P.s. se decidete di intraprendere il viaggio, pensate a qualche buon libro!